I colpi base fondamentali nel padel: quali sono e come effettuarli

Aggiornato il: 14 ott 2019

Le passioni sono la voce del corpo. Avvicinarsi al padel corrisponde allora ad ascoltarsi e imparare a conoscere il proprio. Muoversi correttamente durante una partita e indirizzare le energie nel verso giusto, può fare la differenza tra vittoria e sconfitta. Nulla, però, è importante come i colpi da eseguire. Quali sono quelli fondamentali per giocare una partita di padel, come devono essere effettuati e come devono uscire dalla racchetta? La prima regola è quella di non improvvisare o procedere per sentito dire. Un neofita deve necessariamente partire dalle basi, imparando a conoscere i principi della disciplina. Per non lasciare nulla di intentato al caso ci siamo lasciati guidare dall’istruttore FIT Francesco Corsi, uno dei più apprezzati maestri di padel in Italia.


Giocare a padel: i colpi base a fondo campo

Colpi da fondo campo e colpi a rete. Per giocare a padel è utile conoscere le differenze tra questi gesti. Tra i colpi base da eseguire da fondo, rientrano:

- Servizio: ovvero il colpo che avvia il gioco. Deve essere effettuato per forza diagonalmente, da destra a destra o da sinistra verso sinistra e con entrambi i piedi dietro la linea bianca. Affinché sia regolare, la palla deve fare un rimbalzo e, quando viene colpita, non può superare l’altezza dell’anca del giocatore. Apre lo scambio e, a livello medio-alto, difficilmente porta al punto (ace)

- Dritto: è il colpo della parte dominante del nostro corpo. Se la nostra mano forte è la destra, il dritto viene eseguito alla destra del corpo e ponendosi lateralmente o frontalmente rispetto alla palla. Considerando la racchetta come una naturale estensione della mano, è come se si usasse il palmo per effettuare il colpo

- Rovescio: è il colpo opposto al dritto. Se si è destri si effettua a sinistra, se si è mancini a destra. In questo caso è come se si utilizzasse il dorso della mano per colpire la palla

- Parete di dritto: colpo che si effettua mettendosi lateralmente rispetto alla palla. Per farlo si attende il rimbalzo sul vetro. Quando la palla torna davanti al giocatore, questi la colpisce al volo

- Parete di rovescio: il principio è lo stesso della parete di dritto, ma il colpo da effettuare è il rovescio

- Pallonetto: colpo che serve a scavalcare l’avversario e può essere effettuato sia con il dritto che con il rovescio. Serve sia a difendersi che a “spedire” indietro il rivale per conquistare la posizione a rete


I colpi base del padel da effettuare a rete

Una volta familiarizzato con i colpi da fare a fondo, non resta che avvicinarsi alla rete. È da questa posizione che si realizza la maggior parte dei punti in una partita di padel, per cui conoscere i trucchi per impattare al meglio la palla è indispensabile. I colpi più importanti da effettuare a rete sono:

- Volée di dritto: si esegue a una distanza di 2 – 2,5 metri dalla rete e con un movimento molto simile al dritto di fondo. La racchetta viene quindi spostata verso il lato destro del corpo e la palla si colpisce al volo cercando di superare la rete, prima del vetro. L’obiettivo è quello di tenere le redini dello scambio e indurre l’avversario all’errore

- Volée di rovescio: stesse regole della volée appena descritta, ma il colpo si effettua con il dorso della mano

- Smash: ossia il colpo di chiusura per antonomasia nonché il più spettacolare. Si effettua a rete quando un giocatore subisce un pallonetto che non lo scavalca. A questo punto la palla viene colpita al volo cercando di chiudere, tirando il più forte possibile con l’obiettivo di farla rimbalzare il più lontano dall’avversario e farla tornare nella metà campo di chi la colpisce

- Bandeja: colpo che si fa per evitare i pallonetti a mezza altezza. Si esegue a metà campo e in diagonale, facendo sì che la pallina rimbalzi su ambedue le pareti. Dopo averla effettuata è indispensabile tornare subito a rete per raggiungere il compagno che si trova in attacco e provare a chiudere il punto


A questo punto non resta che prendere nota ed esercitarsi. Per effettuare al meglio i colpi base del padel è opportuno dotarsi della racchetta giusta. Sullo store di Alphapadel ce n’è una per ogni stile e livello di gioco. Trova quella più adatta al tuo tra i modelli della collezione 2019!



107 visualizzazioni
CONTATTI

Email: info@alphapadel.it

Indirizzo: via Ilaria Alpi s.n.c. - Roma

Telefono: +39 0683513057

Partita Iva: IT13961061002

Diventa rivenditore

NOTE LEGALI
DOVE SIAMO

Copyright © 2019 Alphapadel – Tutti i diritti riservati.

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
0